26.09.2017

La 19° edizione della SCHWEISSEN & SCHNEIDEN presenta le tendenze delle tecniche di giunzione, taglio e rivestimento

Ogni quattro anni, gli esperti di calibro internazionale del settore della giunzione, del taglio e del rivestimento danno prova della loro forza innovativa sulla piattaforma d'incontro offerta dalla fiera leader al mondo SCHWEISSEN & SCHNEIDEN Dal 25 al 29 settembre 2017, gli specialisti di uno dei settori chiave delle moderne tecniche di produzione si ritroveranno per partecipare alla 19° edizione di questo evento: circa 1.000 espositori provenienti da 41 Paesi presenteranno i loro prodotti e numerose novità a livello mondiale. Messe Essen e il suo sostenitore ideale nonché partner di lunga data, DVS – Deutscher Verband für Schweißen und verwandte Verfahren e. V. (Associazione tedesca saldatura e procedimenti affini), attendono circa 55.000 visitatori da oltre 130 Paesi, e in particolare attori decisionali dei settori della costruzione automobilistica e dei veicoli, della cantieristica navale, della costruzione di macchine e impianti, della produzione di condotti e tubazioni, dell'attività mineraria e dell'industria edilizia, dell'industria chimica e della fabbricazione di oggetti di metallo. A causa dei lavori di ammodernamento di Messe Essen, la manifestazione sarà ospitata eccezionalmente a Düsseldorf.

Da oltre 60 anni, la SCHWEISSEN & SCHNEIDEN si propone come la piattaforma ideale per la presentazione di nuovi prodotti, processi e servizi delle tecniche di giunzione, taglio e rivestimento. Allo stesso tempo, la fiera leader al mondo costituisce la piattaforma di ordinazioni più importante del settore, con un volume di fatturato di oltre due miliardi di euro. L'edizione 2017 di Essen vedrà convergere nuovamente tutti i maggiori Paesi industrializzati e i rinomati produttori del settore.

Hanno già comunicato la propria partecipazione tutti i grandi del settore, tra cui Air Liquide, ESAB, FANUC, Fronius, KUKA, Lincoln Electric, Messer, MicroStep, Trumpf, voestalpine Böhler Welding e Yaskawa.

La Germania sarà presente con il maggiore numero di espositori (379 imprese), seguita da Cina (219 espositori), Italia (89) e Stati Uniti (32). Gli Emirati Arabi Uniti vi parteciperanno per la seconda volta. Tra gli espositori figura anche l'Australia. Nel complesso, la quota di partecipazione estera ammonta al 64 per cento. In questo modo, la SCHWEISSEN & SCHNEIDEN rinnova il suo carattere internazionale nel settore delle tecniche di giunzione, taglio e rivestimento.

Nuovi campi tematici e struttura chiara

Per la SCHWEISSEN & SCHNEIDEN 2017, il team di Messe Essen, in collaborazione con la DVS, ha organizzato i padiglioni in modo chiaro, secondo punti chiave a livello tematico. In questo modo, i visitatori specializzati potranno orientarsi con maggiore facilità. La struttura chiara risulterà utile nella pianificazione mirata del vostro soggiorno alla fiera e vi consentirà di trovare gli espositori da voi reputati interessanti con facilità. Gli espositori approfitteranno di un ambiente gradevole e adatto a livello tematico. Possono pertanto invitare i visitatori in modo mirato ed essere rintracciati più facilmente. I nuclei ematici sono la saldatura, la saldatura pre e post-trattamento (con tutela del lavoro, officina, gas, accessori e materiali di apporto), taglio, robotica, automazione, impianti di produzione (con gas o materiali ausiliari), tecnologie dell'informazione (con gas, materiali ausiliari, incollaggio, impermeabilità, applicazioni, qualità, controllo) e servizi (con organizzazione, perfezionamento, richiesta di nuove leve, spruzzatura a caldo).

Produzione intelligente in primo piano

Tra i pezzi di esposizione innovativi della SCHWEISSEN & SCHNEIDEN figurano i più recenti dispositivi, impianti e materiali riservati non solo alla saldatura e al taglio, ma anche progettati per processi affini, quali la brasatura, il trattamento termico o la spruzzatura a caldo. Il fulcro è rappresentato da processi efficienti, sostenibili e in grado di ridurre i costi per la saldatura manuale, la saldatura meccanica e la saldatura automatizzata. L'offerta comprende, tra gli altri, processi di saldatura speciale in grado di aumentare la produttività per la costruzione automobilistica, innovative tecniche di taglio laser da remoto per l'integrazione della produzione e sistemi di rivestimento interno per la produzione economica di componenti del motore.

Inoltre, la SCHWEISSEN & SCHNEIDEN 2017 presenta le più moderne soluzioni high-tech per l'economia globalizzata. La fiera leader al mondo affronta la crescente domanda di processi di produzione flessibili e indipendenti dal luogo con le più innovative tendenze nel settore dell'automazione e della produzione intelligente. L'offerta propone un ampio ventaglio di soluzioni, da impianti di saldatura robotizzati concatenati, a macchine di taglio a comando numerico, passando per robot laser per il taglio di metalli in 3D fino a celle di saldatura automatizzate a comando esterno. Alcune di esse verranno presentate in prima assoluta alla fiera.

Opportunità unica per il trasferimento internazionale del sapere

La SCHWEISSEN & SCHNEIDEN non funge tuttavia unicamente da vetrina globale per le innovazioni del settore, in grado di generare un valore aggiunto di 61 miliardi di euro e di assicurare 1,1 milioni di posti di lavoro in Europa (fonte: studio sul valore aggiunto della DVS*) Essa continua a costituire anche la piattaforma più importante per lo scambio di conoscenze nel settore specialistico delle tecniche di giunzione, taglio e rivestimento. Parallelamente alla fiera, rinomati esperti del campo presenteranno risultati della ricerca, sviluppi del mercato e soluzioni per i produttori e gli utenti delle tecniche di giunzione, taglio e rivestimento in occasione del DVS CONGRESS 2017. Quest'ultimo si terrà dal 26 al 29 settembre presso il Congress Center (abbreviato in CCD), nel lato est di Messe Düsseldorf con il "Großen Schweißtechnischen Tagung" ("Grande convegno sulle tecniche di saldatura") e il "DVS-Studentenkongress" ("Congresso studentesco della DVS"). Lo stand collettivo della DVS, situato all'interno del padiglione 15, offre un programma esclusivo, con gruppi di discussione, conferenze e molto altro.

Iniziative, dimostrazioni live e leader del mercato di domani

Presso il padiglione 15, aziende di recente costituzione presenteranno soluzioni all'avanguardia allo stand collettivo "Junge Innovative Unternehmen" ("Giovani aziende innovative"). Lo stand collettivo "Thermisches Spritzen“" ("Spruzzatura a caldo"), presso il padiglione 15, fornisce informazioni sui processi di rivestimento delle superfici.

Concorsi e forum per i futuri saldatori della DVS

La tensione salirà quando, sotto gli occhi del pubblico specializzato, inizieranno a sfidarsi nelle Young Welders’ Competition i giovani di maggior talento provenienti da tutta la Germania e dall'estero: presso la Kemper Arena nel padiglione 14, il concorso federale della DVS "Jugend schweißt“ ("I giovani saldatori") cercherà i talenti più promettenti del settore della saldatura tedesco, seguito dalla WELDCUP a livello europeo. Il Campionato internazionale vedrà competere concorrenti di varie nazionalità.

Nell'ottica della richiesta di nuove leve, il DVS-Studentenkongress ("Congresso studentesco della DVS"), che avrà luogo il 26 settembre 2017, si riproporrà agli studenti universitari e ai giovani ingegneri della tecnica di giunzione come una piattaforma dove esibire i propri lavori scientifici e presentarsi a un pubblico specialistico di calibro internazionale. Le due presentazioni migliori verranno premiate con il "DVS-Nachwuchs-Award", il premio per le nuove leve della DVS. Questa manifestazione avrà luogo nel CCD est, all'interno della Sala R. Presso lo stand collettivo della DVS, padiglione 15, settore "Netzwerk, Karriere" ("Rete, carriera"), i giovani professionisti potranno approfittare dei suggerimenti del settore per candidarsi con successo e del coaching gratuito.

Ospite eccezionale a Düsseldorf

Quest'anno la SCHWEISSEN & SCHNEIDEN avrà eccezionalmente luogo a Düsseldorf. La ragione dello spostamento è da ricercare nei lavori di ammodernamento dell'area fieristica di Essen, al termine dei quali gli espositori e i visitatori potranno usufruire delle condizioni ottimali nelle quali incontrarsi. La nuova Messe Essen si caratterizzerà per un'architettura aperta e funzionale, un facile orientamento, logistica flessibile e tecniche moderne. Dal 13 al 17 settembre 2021, la SCHWEISSEN & SCHNEIDEN si terrà come di consueto a Essen, in una delle più moderne aree fieristiche della Germania a livello tecnologico.

 

Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina:        

www.schweissen-schneiden.com

Download di materiale fotografico:       

www.messe-essen-mediacenter.de

 

_________________

* Michael Kersting, Waike Moos, Anna Werbeck: "Gesamtwirtschaftliche und sektorale Wertschöpfung aus der Produktion und Anwendung von Fügetechnik in Deutschland, ausgewählten Länder Europas sowie der EU insgesamt" ("Valore aggiunto macroeconomico e settoriale dalla produzione e dall'utilizzo della tecnica di giunzione in Germania, in Paesi europei selezionati e nell'UE nel complesso"). RUFIS Ruhr-Forschungsinstitut für Innovations- und Strukturpolitik e.V. (RUFIS Istituto di ricerca della Ruhr per la politica delle innovazioni e strutturale), Bochum, giugno 2017